Solomiya-Grytsyshyn

Solomiya Grytsyshyn

Solomiya classe 1995, attualmente headbartender del Chorus cafe di Roma, si trasferisce dall’Ucraina in Italia da piccola.

Il suo primo approccio nel mondo del bar avviene nello storico Stravinkskij Bar dell’Hotel de Russie, quel magico ambiente la porta sempre più ad appassionarsi alla miscelazione.

Matura esperienze dietro il bancone come bartender lavorando per grandi eventi in tutta Italia, tra le collaborazioni Gambero Rosso, Gambero Rosso Channel, Giardini d’Amore.

La sua miscelazione prende ispirazione dall’accoglienza per il cliente stesso, ponendo come obiettivo la costante ricerca di equilibri e sapori che sappiano sorprendere e avvolgere nell’elegante esperienza di un drink su misura.

Il cocktail che porterei su un isola deserta?

Come nei più classici immaginari di una isola deserta porterei con me una buona bottiglia di Rum, del Lime e dello zucchero… cosi da dissetarmi con enormi quantità di daiquiri

A quale personaggio famoso del passato o presente farei assaggiare un mio cocktail e quale?

Un cocktail senza dubbio da assaggiare dal mio ricettario è un the club, ci sono molto affezionata e sicuramente piacerebbe a tutti i personaggi famosi del passato e del presente.

Un aneddoto divertente e bizzarro che mi è capitato dietro il bancone?

I migliori aneddoti al bar sono quelli che quando si scrivono non fanno più ridere.
Perciò vi invito a collegarvi con me in una live così da poterveli raccontare… ;)

I miei Eventi

live-bar